fbpx

Auto ibride: perché noleggiarle

Auto ibride: perché noleggiarle

Sempre più diffuse e apprezzate, le auto ibride presentano diversi vantaggi: meno inquinamento e meno consumi, più agevolazioni e più flessibilità. Perché noleggiarla

Compromesso eccellente tra i veicoli con motori a combustione e quelli elettrici, le auto ibride sono sempre più diffuse e apprezzate, anche nel Noleggio a Lungo Termine.

Questa tecnologia, che fino ad una decina di anni fa sembrava futuristica, adesso è presente su tantissime vetture e sempre più automobilisti la stanno preferendo. Oggi è possibile scegliere tra una vasta gamma di modelli, dalle citycar ai SUV e berline, così come le tecnologie.

Come suggerisce il nome, un’auto ibrida è alimentata da due o più tipi di potenza. Si tratta di una macchina in cui al motore tradizionale, diesel o benzina, è affiancato da un motore elettrico collegato a batterie dedicate (normalmente al litio) che funziona da solo o insieme al propulsore endotermico.

Tipi di auto ibride

Esistono tre differenti tipologie di auto ibride: mild hybrid, full hybrid e plug-in hybrid.

Il mild-hybrid è quello più diffuso. Sono le auto con il livello di elettrificazione inferiore perché il motore elettrico, di potenza limitata, non funziona mai in modo indipendente ma solo a supporto di quello endotermico, principalmente durante le ripartenze e a media velocità. Per questo motivo in città consumano circa il 10% in meno dei corrispondenti modelli benzina e diesel.


Ti potrebbe interessare: Auto ibride: è boom nel primo trimestre 2021

Il full-hybrid permette, invece, di sfruttare in maniera combinata il motore termico e l’unità elettrica. Rispetto al mild hybrid permette di muoversi in modalità 100% elettrica, ma per pochissimi chilometri. La ricarica avviene esclusivamente in marcia grazie al lavoro del motore termico e alla rigenerazione dell’energia in frenata.

Le plug-in sono di fatto sono una via di mezzo tra un’auto tradizionale e una elettrica. Hanno due o più motori (uno endotermico benzina o diesel e uno o più propulsori elettrici) e hanno la capacità di viaggiare a emissioni zero per percorrenze per un centinaio di chilometri, fino a 130 orari circa. Nelle altre situazioni motore endotermico ed elettrico lavorano insieme per la massima efficienza, abbassando i consumi. Le batterie si ricaricano con un cavo da attaccare alla presa domestica o alle colonnine pubbliche.

Perché noleggiare un’auto ibrida

Tra i vantaggi delle auto ibride rientrano indubbiamente:

  • rispetto per l’ambiente. Grazie alla riduzione di emissioni di CO2, con le auto ibride l’impatto ambientale si riduce drasticamente. Aiuta anche a combattere l’inquinamento acustico: questo tipo di veicolo è molto più silenzioso di quelli a benzina proprio grazie al suo motore elettrico.
  • più benefici. Questi veicoli possono anche usufruire di varie agevolazioni, come sconti ed esenzione sul pagamento del bollo fino a 5 anni come previsto in molte regioni italiane, oppure l’ingresso libero nelle zone a traffico limitato.
  • riduzione dei consumi. Un’auto ibrida consuma meno benzina perché la parte elettrica si fa carico di tutto il dispendio di energia a bassa velocità. Inoltre è dotata di una funzione start-stop che mette in stand-by il motore quando si alza il piede dall’acceleratore, facendo procedere il veicolo per inerzia e preservando ulteriormente il carburante.

Ti potrebbe interessare: Noleggio Lungo Termine: aumenta l’elettrificazione

  • maggiore flessibilità. I veicoli ibridi sono perfetti per chi ha bisogno di flessibilità, ad esempio per circolare sia in autostrada sia in città. In questo caso è possibile sfruttare le performance del motore endotermico nel contesto extraurbano, mentre in quello urbano con le ibride plug-in o full hybrid è possibile spostarsi a zero emissioni. L’ibrido è la soluzione migliore anche per chi non dispone di infrastrutture di ricariche.
  • manutenzione. La manutenzione di un veicolo ibrido potrebbe essere più rispetto alle macchine elettriche ed endotermiche, a causa della presenza della doppia motorizzazione. Anche il costo del cambio della batteria può. Il noleggio a lungo termine è la soluzione più convenienti per evitare di preoccuparsi, poiché la manutenzione ordinaria e straordinaria è sempre a carico della società di noleggio.
  • più formule di noleggio disponibili. In base alle proprie esigenze è possibile scegliere tra diverse formule di noleggio: Noleggio Lungo Termine, Noleggio Pay per Use, Noleggio km Illimitati. Ognuna comprende tutti i servizi, per guidare senza stress e senza pensieri!

Auto ibride più richieste in Italia nel 2021

Nella classifica delle auto ibride più vendute in Italia nel 2021 la Fiat Panda, grazie alla motorizzazione FireFly mild-hybrid, è stata la preferita dagli italiani.


Ti potrebbe interessare: Auto più noleggiate: i 5 modelli più richiesti a marzo 2021

Sul podio delle ibride si sono classificate al secondo e terzo posto la Fiat 500 e la Ypsilon, che condividono la stessa motorizzazione della Panda.

Nella graduatoria delle plug-in PHEV le prime due posizioni sono state raggiunte, invece, dalle Jeep Compass e jeep Renegade, entrambe spinte dalla trazione 4xe.

Questo sito utilizza cookie e tecnologie similari per il suo funzionamento e per l’erogazione dei servizi in esso presenti, cookie analitici (propri e di terze parti) per comprendere e migliorare l’esperienza di navigazione dell’utente, nonché cookie di profilazione (propri e di terze parti) per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze manifestate nell’ambito della navigazione in rete. Per saperne di più consulta la nostra Cookie Policy. Cliccando su “ACCEPT” acconsenti all’uso dei suddetti cookie.
×