fbpx

Auto più noleggiate: i 5 modelli più richiesti a marzo 2021

Auto più noleggiate: i 5 modelli più richiesti a marzo 2021

Il Noleggio a Lungo Termine è una soluzione che sta riscontrando negli ultimi anni una popolarità crescente. Scopri la top five delle auto più noleggiate a marzo 2021

I dati relativi alle auto più noleggiate provengono dal centro analisi di mercato Dataforce. Il Noleggio a Lungo Termine è una soluzione che sta riscontrando negli ultimi anni una popolarità crescente, nonostante la crisi generata dalla pandemia.

Il dato complessivo delle immatricolazioni di NLT del primo trimestre 2021, se misurato con lo stesso periodo del 2019, indica comunque una flessione del 2,1%, pari a poco più di 1.500 unità. I dati, almeno fino a maggio, saranno confrontati con il 2019, dal momento che il lockdown aveva praticamente azzerato le immatricolazioni da marzo a maggio del 2020.

Nel terzo mese dell’anno, però, il saldo negativo è più contenuto rispetto a gennaio (-14,21% a confronto con lo stesso mese del 2020) e a febbraio (-16,43%, sempre raffrontato al 2020): il -4,91% di marzo significa un decremento di immatricolazioni pari a circa 1.500 unità rispetto però al marzo 2019. Parte di questi risultati modesti sono anche dovuti al fatto che molti clienti scelgono di prolungare la durata dei contratti in essere.

Il long rent potrebbe rappresentare un’ottima soluzione alternativa all’acquisto per l’accelerazione del ricambio del vecchio parco circolante nazionale, soprattutto nell’incerto periodo di transizione verso l’elettrico.

La top 5 delle auto più noleggiate a marzo 2021

Tra i tanti modelli le auto più noleggiate (Noleggio Lungo Termine) nel mese scorso rientrano diversi marchi, Peugeot, Fiat, Jeep e Volkswagen. Quattro 4 vetture su 5 fanno parte del gruppo Stellantis.

Ecco la classifica delle 5 auto più noleggiate (Dataforce):

  1. Peugeot 3008 – 1.557 immatricolazioni (840 a marzo 2019)
  2. Fiat 500 -1.436 immatricolazioni (1.123 a marzo 2019)
  3. Fiat Panda – 1.304 immatricolazioni (2.590 a marzo 2019)
  4. Jeep Renegade -1.244 immatricolazioni (492 a marzo 2019)
  5. VW Tiguan – 865 immatricolazioni (494 a marzo 2019)

Perché conviene scegliere il Noleggio a Lungo Termine

Il noleggio è una realtà sempre più presente nei costumi degli italiani, particolarmente apprezzata soprattutto dalle nuove generazioni. Gli automobilisti che scelgono il renting sono, però, eterogenei. Ci sono ovviamente le aziende, ma anche i neopatentati o le famiglie che necessitano di un’auto più grande all’arrivo del primo o del secondo figlio.

La formula del noleggio mette al riparo il cliente dall’eventuale maggior svalutazione dell’usato e permette di ripartire la spesa della mobilità in canoni mensili dall’importo costante e senza variabili non preventivate, un aspetto importante in epoca di crisi economica per far quadrare i conti sia del bilancio familiare dei privati, sia delle spese di mobilità delle aziende.


Ti potrebbe interessare: Auto ibride: è boom nel primo trimestre 2021

A questa poi si aggiungono certamente i vantaggi come il mancato immobilizzo del capitale d’acquisto, il tempo risparmiato a livello burocratico e la mancanza di complicazioni legate alla vendita dell’usato. Inoltre, si ha a disposizione assistenza continua e un veicolo sempre perfetto: inclusi nel canone ci sono, infatti, la manutenzione ordinaria, straordinaria e richiami.

Come funziona il Noleggio a Lungo Termine

Il Noleggio a Lungo Termine è una forma contrattuale che permette di noleggiare un veicolo, per un lungo periodo di tempo, dietro il pagamento di un canone mensile, senza obbligo di riscatto.

L’importo del fisso mensile viene concordato con il cliente in base al chilometraggio, alla durata del contratto, alla tipologia del veicolo e dei servizi compresi. La durata del noleggio è variabile (dai 12 ai 48 mesi). Al termine del contratto si può scegliere se continuare a guidare la stessa auto, cambiarla o semplicemente restituirla.

Con la formula Pay per Use, poi, si può noleggiare un veicolo per un lungo periodo di tempo, dietro il pagamento di un canone mensile proporzionale ai chilometri realmente effettuati. In sostanza si paga un fisso mensile, senza anticipo, e una quota variabile che dipende dai chilometri effettivamente percorsi. Scopri le auto con il noleggio Pay per Use. 

Scegli l’auto più adatta alle tue esigenze.

×

Powered by WhatsApp Chat

× Hai bisogno di aiuto?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi