fbpx

Salone di Bruxelles 2020: ecco tutte le novità

Salone di Bruxelles 2020: ecco tutte le novità

Il Gruppo Renault presenta all’ultima edizione del Salone di Bruxelles la Clio e la Cptur con motore Ibrido. Mercedes svela invece la nuova GLA

È partita il 10 gennaio la 98° edizione del Salone di Bruxelles, che andrà in scena fino al 19. Quest’anno, secondo le stime degli addetti ai lavori, si prevede la presenza di mezzo milione di ospiti. Contrariamente al leggero calo di pubblico al salone di Francoforte, gli oltre 95mila metri quadri di superficie espositiva di Bruxelles, saranno gremiti di visitatori e saranno, inoltre, presenti quasi tutte le case automobilistiche che operano in Belgio, e non solo.

Il Gruppo Renault, dopo aver presentato nel 2019 la nuova Clio e la Captur, ne rivela in anteprima mondiale la motorizzazione. Renault Clio, per la prima volta dotata di un motore E-TECH ibrido, combina finalmente l’efficienza al solito piacere di guida che la contraddistingue, mentre la Captur E-TECH Plug-in ospita una batteria da 9,8 kWh (400V) che la dota di un’autonomia di 65 km in modalità full electric, in ciclo urbano.


Ti potrebbe interessare: Auto elettriche, i nuovi modelli attesi per il 2020-2021

La tecnologia E-TECH consente di ottimizzare il consumo di energia nelle fase di decelerazione e di frenata. Infatti quando il conducente solleva il piede dal pedale dell’acceleratore e la leva del cambio è posizionata su Drive, il motore elettrico principale funge da generatore e recupera tutta l’energia cinetica prodotta dalla decelerazione per trasformarla in energia elettrica e rimandarla alla batteria.

Questo si traduce in migliori prestazioni. Questi ultimi due modelli sono nuove aggiunte a quella che è già la più vasta gamma di veicoli elettrici sul mercato ed alla quale andrà ad aggiungersi la Mégane E-TECH Hybrid plug-in, per completare il segmento delle auto di famiglia.

Sarà presente anche Peugeot con la 2008: il nuovo SUV si rinnova completamente ed arriva anche in versione elettrica. Tra le tante novità emerge la nuova Citroën C5 Aircross SUV Hybrid Concept, il primo ibrido plug-in della Citroën, che ha dichiarato di voler lanciare un nuovo veicolo ZEV (veicoli ad emissione zero) ogni anno a partire da questo.


Ti potrebbe interessare: Salone di Francoforte 2019: novità, date e biglietti

Anche la Mercedes ha svelato al grande pubblico la nuova GLA. Il crossover compatto è più alto e grintoso rispetto al vecchio modello. Sicuramente conquisterà il cuore di molti automobilisti, soprattutto con l’arrivo del modello ibrido 250e plug. Anche la concorrente BMW prosegue l’elettrificazione dei propri modelli e presenta la X1 25e ordinabile a breve con il propulsore ibrido plug-in.

× Hai bisogno di aiuto?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi