fbpx

Batteria auto elettriche: tutto quello che c’è da sapere

Batteria auto elettriche: tutto quello che c'è da sapere

Vero cuore di un veicolo BEV, batteria auto elettriche è un accumulatore di energia chimica, che poi è convertita in energia elettrica. Ecco come funziona, prestazioni, durata e ricarica

Chi sta valutando l’elettromobilità la prima domanda che si pone è: quanto dura la batteria auto elettriche? In realtà gli automobilisti italiani sembrano ancora un po’ incerti, tant’è che siamo in ritardo rispetto ad altri paesi europei dove ormai l’immatricolazione di veicoli elettrici ha ormai superato quella dei veicoli endotermici. Ma cerchiamo di capire qualcosa in più sulla batteria auto elettriche e su tutto il resto.

Cos’è e come funziona la batteria auto elettriche

Vero cuore di un’auto elettrica, la batteria non è esclusivamente il serbatoio in cui si immagazzina l’energia. Infatti, anche se la spinta arriva dal motore, le prestazioni di quest’ultimo sono influenzate direttamente dalla batteria e dalla sua capacità di erogare l’energia.

In sostanza la batteria è un accumulatore di energia chimica, che poi è convertita in energia elettrica. Si tratta di un processo chimico in cui la corrente elettrica si ottiene generando un flusso di elettroni tra due poli, uno che li cede per ossidazione, chiamato anodo, e uno che li riceve per riduzione, chiamato catodo.

In ricarica accade il contrario: il flusso energetico in ingresso nella batteria si muove dal catodo verso l’anodo, restituendogli gli elettroni. Questo processo avviene in ogni singola cella. Le celle sono i componenti di base della batteria. Le prime batterie erano a base di piombo, poi al nichel e infine a ioni di litio, anche se si stanno studiando delle alternative.

Le prestazioni

Quello di cui si tiene conto per quanto riguarda le prestazioni di una batteria è la sua capacità di immagazzinare o trasmettere l’energia in un’ora. Si misura in kWh (chilowattora), utile anche per calcolare il consumo. Per esempio, una batteria da 110 kWh può far funzionare un motore da 100 kW alla massima potenza per un’ora e uno da 200 kW per mezz’ora.


Ti potrebbe interessare: Auto Elettriche: verso un futuro più “Green”

Si tiene conto, poi, anche del modo e della rapidità con cui immagazzina ed eroga energia. Queste caratteristiche si misurano in Ampere e in Volt. L’amperaggio è la quantità di energia che può essere trasmessa in un secondo, mentre il voltaggio corrisponde alla forza con cui una quantità di energia viene trasmessa. Maggiore sono voltaggio e amperaggio, più potente è la batteria.

Durata delle batterie

Le esperienze fatte finora indicano che hanno una durata sorprendentemente lunga. Inoltre, la maggior parte dei produttori concede una garanzia sulle batterie di 8 anni e 160.000 chilometri, ma qualcuno (come Fisker) annuncia una garanzia di 10 anni o 160.000 km..

Il decadimento delle batterie dipende dall’usura del rivestimento di anodo e catodo che con il tempo riducono la capacità di accumulo, mentre la potenza erogata resta inalterata. L’usura è, quindi, collegata al numero di cicli di carica e scarica,

Autonomia e ricarica

L’autonomia reale delle auto elettriche varia da modello a modello e dalla capacità della batteria adottata. Un modello elettrico puro (BEV) è alimentato solo da una batteria interna all’auto, non avendo il supporto di un motore a combustione interna, come nelle plug-in ibride (PHEV). L’autonomia media è di circa 290 km.


Ti potrebbe interessare: Auto elettriche: le 15 vetture con più autonomia

Oggi molti veicoli elettrici sono in grado di offrire percorrenze nell’ordine dei 450 km con una ricarica. In cima alla classifica dell’autonomia si trovano la Mercedes-Benz EQS 450+ con 620 km e la Mercedes-Benz EQS 580 4MATIC con 596 km percorsi. In Cina, invece, a partire dal prossimo anno si produrrà una batteria in grado di percorrere 1.000 km con una sola ricarica.

Per quanto riguarda la ricarica i veicoli elettrici possono essere ricaricati semplicemente utilizzando la presa elettrica del proprio box con un dispositivo, il Wallbox. Poi ci sono le colonnine di ricarica pubbliche attraverso il cavo di ricarica in dotazione. In questo modo i tempi si velocizzano, soprattutto nel caso di colonnine veloci.

Perché è meglio noleggiare le auto elettriche

In molti oggi sono attratti dalla nuova mobilità elettrica, ma nonostante i programmi di incentivi l’acquisto dei veicoli a zero emissioni non è decollato. L’investimento di grande portata, infatti, scoraggia a causa di una serie di aspetti. Il noleggio a lungo termine di un’auto elettrica è senza dubbio più vantaggioso rispetto all’acquisto, per diversi motivi.

Il prezzo dei veicoli ecologici rimane piuttosto elevato e poi i costi di manutenzione delle auto elettriche sono ancora poco chiari, perché parliamo di veicoli relativamente nuovi che dunque non sono stati testati sul lungo periodo.


Ti potrebbe interessare: Noleggio Lungo Termine auto elettrica, quale scegliere

Un altro aspetto particolare da considerare è la rapida evoluzione cui vanno incontro questi veicoli di ultima generazione. Nel giro di 2-3 anni una vettura elettrica rischia di diventare obsoleta, perché nel frattempo sono introdotte tecnologie più performanti.

Molte aziende di noleggio hanno investito da tempo nella mobilità sostenibile, inserendo all’interno del proprio parco auto diversi modelli ecologici. Oggi è possibile trovare un’ampia scelta di citycar, berline e SUV elettrici, in modo da scegliere l’auto più adeguata e in grado di soddisfare le proprie esigenze. Inoltre, il Noleggio Lungo Termine prevede un canone mensile tutto compreso.

Ecco le offerte del mese di noleggio di Key Renting

Noleggio Lungo Termine Fiat Panda Ibrida in Pay per Use con Key Renting
Offerta Noleggio lungo termine Lancia Y pay per use
Offerta Noleggio lungo termine fiat 500 pay per use
Offerta Noleggio lungo termine fiat 500 senza anticipo pay per use
Noleggio lungo termine Jeep Renegade PHEV formula BE FREE
Offerta Noleggio Lungo Termine Jeep Renegade senza anticipo
Offerta Noleggio lungo termine Alfa Romeo Tonale Km Illimitati
Noleggio lungo termine Jeep Compass PHEV 190cv Limited 4xe AT con KM illimitati
Noleggio lungo termine furgone Fiat Fiorino
Noleggio lungo termine furgone Fiat Doblò
×