fbpx
Comments 0
Novità di Settore

Lunga appena 2,5 metri, la Citroen Ami One è stata presentata, nei giorni scorsi, al Salone di Ginevra 2019. Scopri di più

Tra le tante novità portate alla 89esima edizione del Salone di Ginevra, che si è tenuto dal 7 al 17 marzo, spicca questa piccola e compatta vettura. Ami One Concept rappresenta l’approccio innovativo e la visione di libertà in città di Citroen. Accessibile a tutti, questa autovettura è facile e comoda da guidare e può essere un’alternativa alle due ruote. Si può condurre anche senza patente, a partire dai 16 anni.

 

Citroen Ami One Concept: 100% mobilità urbana

Questa autovettura è stata concepita per la mobilità urbana: ha, infatti, piccole dimensioni ma dà la sensazione di robustezza e solidità. La linea sfiziosa e il colore arancione la rendono particolarmente frizzante. Un’altra caratteristica vincente è la configurazione decappottabile: il tetto può essere facilmente aperto perché la capote è scorrevole e si apre manualmente.

 

All’interno ogni angolo viene sfruttato al massimo. Il sedile del conducente e quello del passeggero sono in posizione asimmetrica per permettere di guadagnare spazio a livello delle spalle, ed offrire comodità di movimento a tutti i passeggeri. Ci sono anche diversi vani di contenimento, razionalmente distribuiti nell’abitacolo.

 

Citroen Ami One Concept: 100% mobilità urbana

Ami One Concept propone una modalità di guida 100% elettrica e rispetta l’ambiente con costi di utilizzo ridotti. Con la sua autonomia di 100 km, è perfetta per gli spostamenti in città. Per una ricarica completa sono sufficienti 2 ore, attraverso le colonnine di ricarica pubblica o una Wallbox.

 

Super tecnologica, si apre e si chiude con lo smartphone: basta inquadrare il QR CODE presente sulla base in alluminio delle maniglie delle porte. L’interfaccia uomo-macchina di Ami One Concept è studiata come un assistente personale, per facilitarne l’uso al conducente. Ci sono 2 tasti al volante: un comando vocale per chiamare l’assistente e un menù a scorrimento per navigare da un’applicazione all’altra.

 

Caratteristiche:

  • le porte sono identiche, ma hanno aperture differenti (antagonista sul lato guida, per migliorare l’accessibilità)
  • la parte frontale e posteriore sono studiate con elementi replicati e posizionati in senso inverso
  • le parti inferiori dei paraurti identiche
  • i parafanghi sono identici in diagonale, con protezione anteriore e posteriore
  • i sottoscocca sono identici a destra e a sinistra
  • le luci diurne e i fari posteriori sono reversibili destra/sinistrai
  • i 4 pezzi che formano i retrovisori e le maniglie delle porte sono assemblati con un gioco di montaggio diverso.

Ti potrebbe interessare: Cos’è il Noleggio a Lungo Termine

Numeri:

  • 2,50 m di lunghezza
  • 1,50 m di larghezza
  • 1,50 m di altezza
  • 1oo km di autonomia

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi